#RicetteinGranelli · Cheesecake al burro d’arachidi

Ci sono giornate che hanno semplicemente la meglio.
Sono quelle giornate che non si schierano da nessuna parte. Non sono disastrose ma neanche così sfacciatamente belle.
Ci sono giornate che lasciano l’amaro in bocca anche se, il caffè, lo hai zuccherato.

Cerchi rifugio negli occhi delle persone, cerchi calore nella pioggia che ti bagna le guance. Bisogna respirare ad occhi chiusi e fegato aperto. Lasciare che l’aria penetri in ogni cellula e porti via quella nube nera che si è impossessata di te.
Non ti ha neanche chiesto il permesso. I polmoni, poi, se ne sono accorti troppo tardi.
Succede così, quando hai la testa talmente tanto affollata non ti accorgi che i piccoli pensieri, a cui non stai prestando attenzione, ristagnano.

Il senso delle cose va via così silenziosamente che ti ritrovi a guardare il vuoto senza trovare il motivo. Che cos’è? C’è così tanto caos che non riesci ad aggrapparti ad un pensiero solo. Che succede?
Avete smesso di ascoltare il flusso che scorre tra le vene e i muscoli, avete smesso di ascoltare la forza che percorre la pelle, avete smesso di ascoltarvi.
Ho smesso di ascoltarmi.

DSC_5052-1Ti sembra di esplodere.
Ti sembra che tutto crolli rovinosamente senza che niente possa essere aggiustato. Sembra che le ossa si stacchino e gli organi perdano sangue. Sembra di perdere.

E allora devi solo correre. Correre ad abbracciarti così velocemente da non sentire più le gambe. Afferrati forte e non lasciarti scappare. Aggrappati alle scapole e tieni le ginocchia ferme. Sei con te e nulla di grave può succederti.

Ci sono cose che non puoi controllare, devi aspettare che passino. Trova il tuo modo per passare il tempo mentre i pensieri si incasellano di nuovo. Trova la chiave per farti compagnia.
Io cucino. E il perchè ve l’ho spiegato qui.

DSC_5061-2

Cheesecake al burro d’arachidi
Alla fine è venuta così.
Ingredienti
  • 200 gr Biscotti digestive (io uso i Mcvities o Grancereale)
  • 90 gr Cioccolato fondente
  • 80 gr Burro
  • 50 gr Arachidi salate
  • 1 bustina Vanillina
  • 150 gr Panna zuccherata
  • 400 gr Formaggio spalmabile
  • 200 gr Burro d’arachidi
Procedimento
1. Come ogni cheesecake che si rispetti, partiamo dalla base. Tritate insieme le arachidi con il cioccolato fondente (io per comodità uso le gocce).
2. Sminuzzate i biscotti e uniteli al composto di arachidi e cioccolato che vi è venuto fuori (tritate più o meno a seconda del vostro gusto).
Unite la Vanillina e il burro fuso.
3. Prendete la vostra teglia e premete le briciole fino a che la base non pare seria. Termine tecnico. E’ una Cheesecake dai, lo sapete.
4. Montate la panna e mettetela in frigo chè fa caldo.
5. Sbattete il formaggio spalmabile con il burro d’arachidi e uniteci la panna un po’ come viene. Lasciatevi ispirare. (Se volete nella crema piazzateci le gocce di cioccolato).
6. Montate la cheesecake.
7. In frigo per un’ora. Please.
Details

Tempo di preparazione: 1 hour 30 –  Yield: 8 servings

E’ il modo giusto per ricongiungersi con se stessi.
Togliere ogni barriera, lasciare attraversare il male, lasciarlo arrivare a fondo.
Fatti bruciare gli occhi e fai diventare il respiro corto. L’unico modo per stare in piedi è non lasciarsi mai soli.

A me ci penso io.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...